Solidarietà e appartenenza: ecco la maglietta “Mi son pontalpin”

Solidarietà e appartenenza: ecco la maglietta “Mi son pontalpin”

 

Orgoglio, senso di appartenenza e solidarietà. Tutto racchiuso (e stampato) in una maglietta. E in uno slogan: “Mi son pontalpin”. 

Sì, perché la fantasia benefica del Comitato frazionale Ponte nelle Alpi ha prodotto una nuova idea. O meglio, una nuova iniziativa: «Abbiamo voluto ripartire dalla base, dalle nostre origini, per riscoprire l’orgoglio di essere parte di una comunità. E condividere un legame comune». 

Così, ha preso forma la t-shirt con le tre parole in risalto: “Mi son pontalpin”. Un’idea simpatica e originale? Non solo, visto che l’intero ricavato legato alla vendita delle magliette (10 euro il costo) sarà devoluto alla locale Protezione civile. «Dopo il Covid – concludono dal Comitato – questa iniziativa vuol essere anche un elemento di riscatto e aggregazione. Non a caso, abbiamo scelto di coinvolgere tutte le frazioni. Perché tutti devono sentirsi parte della collettività: nessuno escluso». 

Per acquistare la t-shirt, è possibile rivolgersi direttamente al Comitato frazionale Ponte nelle Alpi e nei principali negozi e punti vendita del territorio. Nel frattempo, un consiglio: guardate questo video (click qui).

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su