Pioggia battente e poi sole: non sarà un “bianco Natal”

Pioggia battente e poi sole: non sarà un “bianco Natal”

Non sarà un bianco Natal. Così dicono le previsioni meteo. Perché dopo l’episodio piovoso di oggi (con qualche sbavatura umida fino a domani, sabato 21) arriverà il sole. Niente neve, quindi. Con buona pace di chi apprezza i fiocchi bianchi il 25 dicembre.

PIOGGIA A CATINELLE

Per la serata e la notte, intanto, sono in arrivo precipitazioni anche di forte intensità. Acquazzoni in pieno dicembre… quando si dice “non ci sono più le mezze stagioni”. L’Arpav prevede punte di 100 millimetri d’acqua sulle zone pralpine (con limite della neve fissato oltre i 1.500-1.700 metri sulle Dolomiti, in leggero abbassamento durante la nottata). Sono quantitativi di pioggia che hanno già fatto scattare l’attenzione del Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto. Non dovrebbero esserci particolari criticità nel Bellunese, ma prevenire è sempre meglio che curare. Anche perché la fragilità geologica della provincia dolomitica è quasi proverbiale ormai. Non è escluso che qualche frana storica decida di muoversi sotto tutta questa pioggia.

PREVISIONI

Il maltempo, comunque, dopo essersi sfogato, passerà piuttosto velocemente. E già nel pomeriggio di domenica il cielo tornerà sereno. Lunedì e martedì solo sole. In attesa del giorno di Natale, quando le condizioni non dovrebbero cambiare. 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su