Palloncini colorati per ricordarsi dell’autismo: l’asilo di Polpet si tinge di azzurro

Palloncini colorati per ricordarsi dell’autismo: l’asilo di Polpet si tinge di azzurro

Il 2 aprile è la giornata modiale della consapevolezza sull’autismo. E la scuola dell’infanzia “Don Zalivani” di Polpet si tinge di azzurro. Ogni bambino avrà un palloncino colorato. Anche con la didattica a distanza.

«Siamo a casa, purtroppo. Non possiamo avere vicini i nostri bimbi, non possiamo trovarci in classe per giocare, per ridere, per scherzare, per costruire mondi fantastici né per parlare del nostro essere tutti diversi, ma tutti meravigliosamente bellissimi. Allora, attraverso i Lead, legami educativi a distanza, abbiamo trovato un momento per fare tutti qualcosa di uguale, ma profondamente diverso perché creato da ogni singolo bambino, nella sua diversità: un palloncino azzurro per ricordarci di questa giornata» spiegano le maestre dell’asilo. 

Tutti i bambini, anche i piccoli del nido, realizzeranno a modo loro un bel palloncino azzurro con mamma e papà, poi lo appenderanno fuori di casa.

«Un piccolo segno. Le spiegazioni a più tardi» dicono le maestre. Che poi, i bambini hanno davvero bisogno di spiegazioni? «Intanto  un palloncino azzurro che vola sopra i nostri pensieri, le nostre paure, le nostre fragilità e le nostre meravigliose differenze».

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su