Neve soltanto in quota: annullata la Salat Ski-Raid

Neve soltanto in quota: annullata la Salat Ski-Raid

Doveva essere l’edizione della maturità: la numero 18. Ma non ci sono le condizioni per poter gareggiare. Sì, perché nella parte bassa del tracciato manca la neve. E così, salta la gara di scialpinismo, inizialmente prevista per sabato 28, sulle montagne iridate dell’Alpago: la Salat Ski-Raid. 

Inevitabile il rammarico del Comitato organizzatore, coordinato da Vittorio Romor: «Nei giorni prima di Natale – ha  affermato il presidente dello Sci Club Dolomiti Ski-Alp – le previsioni meteo annunciavano delle precipitazioni nevose abbondanti. Poi i modelli sono cambiati fino a portare a zero le possibilità di poter disputare la Salat Ski-Raid. In quota abbiamo anche 2 metri di neve, ma in zona partenza, la pioggia e le alte temperature hanno rovinato il manto bianco».

Il dislivello da percorrere a piedi per raggiungere la neve era davvero troppo elevato: «Parliamo di circa 600 metri di dislivello positivo, improponibili per una gara di scialpinismo di inizio stagione». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su