«Foglie, rami e una discarica a cielo aperto: il decoro ambientale non abita più a Roe»

«Foglie, rami e una discarica a cielo aperto: il decoro ambientale non abita più a Roe»

 

«Roe, è necessario un intervento per ripristinare il decoro ambientale». La denuncia arriva da un cittadino della zona, ormai stanco di una situazione che si protrae da tempo: «Ad agosto sono cadute foglie e rami intorno la scuola materna e ancora non si è visto nessuno che ripulisca tutto. Avevo proposto di far passare la spazzatrice almeno una volta al mese, ma non ho mai ricevuto risposta». 

Ancor più pressante il problema vicino al vecchio campo sportivo: «Da qualche mese è stato demolito lo spogliatoio e hanno lasciato una discarica a cielo aperto con lamiere e suppellettili abbandonati lì. Tanto che il vento della scorsa settimana li aveva scaraventati sulla stradina che va all’asilo. Su mia segnalazione all’ufficio tecnico – prosegue il cittadino – è stata mandata una squadra a spostare il materiale. Pensavo lo portassero in discarica e invece…».  

La segnalazione ha uno scopo ben preciso: «Vorrei solo stimolare gli amministratori a un decoro dell’ambiente che, giustamente, viene richiesto dai regolamenti comunali». 

© Copyright – I testi pubblicati dalla redazione su newsinquota.it, ove non indicato diversamente, sono di proprietà della redazione del giornale e non è consentita in alcun modo la ripubblicazione e ridistribuzione se non autorizzata dal Direttore Responsabile.

TAG
CONDIVIDI
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su