Cortina Express a testa alta, ma il Conegliano si impone in 3 set

Cortina Express a testa alta, ma il Conegliano si impone in 3 set

CONEGLIANO-CORTINA EXPRESS BELLUNO 3-0

PARZIALI: 25-22, 25-18, 25-15.

VOLLEY TEAM CONEGLIANO: De Stefani 15, Barcellini 13, Pesce 2, Menegaldo 2, Waberisch 11, Florian 10; Ceschin (L), Rullo, Zanin (L). N.e. Robazza, Nordio, Martin, Gusatti, Feletti. Allenatore: M. Martinez. 

CORTINA EXPRESS BELLUNO: Mengaziol, Poles 4, Fantinel 10, Fioretti 3, Garzaro 7, Fiabane 4; Pavei (L), Marchesan, Ingrosso, Casagrande, Bortoluzzi, Lozza (L). N.e. Zambon, Chiericati. Allenatore: D. Pavei. 

ARBITRI: Nicola Vendramin e Francesco Cadamuro di Pordenone. 

NOTE. Durata set 17’, 21’, 22’; totale 1h00’. Conegliano: battute sbagliate 8, vincenti 7, muri 8. Belluno: b.s. 2, v. 6, m. 1.

Non hanno recitato da semplici comparse. Al contrario: le “lupe” del Cortina Express Belluno ci hanno provato. E, a tratti, sono riuscite a esprimere una buona pallavolo: sul parquet della Zoppas Arena, contro la corazzata Conegliano, non era facile, né scontato. Il risultato, però, sorride alla capolista, capace di chiudere il confronto nello spazio di tre parziali. 

«C’è un po’ di rammarico per il primo set – afferma coach Dario Pavei – e, in particolare, per quella palla che poteva regalarci il 23 pari». In ogni caso, l’approccio si è rivelato molto buono: «Non ho nulla da dire alle ragazze, hanno affrontato la partita con l’atteggiamento giusto. Ho apprezzato il fatto che abbiano continuato a giocare con determinazione, anche quando erano sotto nel risultato. Bene da un lato, quindi. Male dall’altro, perché il punteggio non ci premia». 

La sfida, nei primi due parziali, è rimasta a lungo in equilibrio: «Di solito soffriamo gli impianti particolarmente ampi, stavolta no. Molto meno. Non abbiamo patito l’impatto con la Zoppas Arena». 

Insomma, nonostante le tre sconfitte consecutive, si può guardare avanti con fiducia: «Ripartiamo dalle nostre certezze – conclude Pavei – e dalla consapevolezza che, al di là dei numeri, siamo sulla strada giusta. Esprimendo questo tipo di pallavolo, sono certo che i risultati arriveranno». 

Ora le “lupe” staccano per un po’ dal campionato di B2 femminile: il prossimo turno è in calendario sabato 6 marzo, quando il Cortina Express ospiterà l’Ezzelina Carinatese al De Mas. 

CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su