Buzzi riparte dal tricolore: «Il mio primo scudetto assoluto»

Buzzi riparte dal tricolore: «Il mio primo scudetto assoluto»

Emanuele Buzzi è a Santa Caterina Valfurva, per un periodo di allenamento con la nazionale che segue quello della settimana scorsa in Val d’Ultimo. La neve ancora abbondante e le temperature rigide (-15°C) permettono allo sciatore sappadino di trovare condizioni ottimali e dunque di poter impostare un bel lavoro, utile in vista della prossima stagione.

«Una stagione che per me – ha spiegato “Lele” – scatta proprio con il lavoro di questi giorni, fondamentale per concentrarci su materiale e posizione, traiettorie e dettagli. Un lavoro che sto affrontando con tanta motivazione: quella motivazione che mi ha dato il titolo italiano di superG, conquistato proprio qui a Santa Caterina pochi giorni fa. È stata una bella vittoria, il mio primo “scudetto” assoluto, ottenuto precedendo sciatori che hanno vinto Coppa e Mondiali come Dominik “Domme” Paris e Christof Innerhofer. Sono davvero contento di aver chiuso in questo modo, ci voleva. Anche se sono consapevole che il tricolore non cambia una stagione mediocre, con un unico risultato discreto: il tredicesimo posto in superG ai Mondiali di Cortina». 

Foto tratta dal sito www.emanuelebuzzi.com

TAG
CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Articoli correlati
© 2021 NIQ Multimedia s.r.l.s. – C.F. e P.IVA: 01233140258
Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019
Made by Larin
Torna su