Belluno

Il Teatro Comunale aderisce alla campagna “Orange the World”. E si colora di arancione. L’iniziativa, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, è promossa dal Soroptimist Club Belluno-Feltre su invito del Soroptimist International. 

Da domani (mercoledì 25 novembre) al 10 dicembre, giornata internazionale per i diritti umani che coincide con il Soroptimist Day, inizieranno 16 giorni di attivismo che vedranno uniti tutti i Club soroptimisti a livello internazionale per realizzare iniziative e azioni di sensibilizzazione, utilizzando il colore arancione, simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere e con il motto scelto dall’Unione Italiana: “Decido io”. 

Il Club di Belluno-Feltre aderisce a questa campagna sollecitando le istituzioni, la società civile, i media, i social, affinché si diffonda una maggiore consapevolezza su questi temi, promuovendo una mobilitazione corale contro la violenza di genere. Una piaga sociale che, proprio nel periodo di pandemia, si è rivelata ancora più devastante. I dati della Unfpa, l’Agenzia delle Nazioni Unite, indicano infatti come l’emergenza generata dall’epidemia di Covid 19 e il conseguente lockdown siano stati causa di un aumento esponenziale della violenza sulle donne.

Per dare ulteriore forza all’azione di sensibilizzazione, l’Unione Italiana di Soroptimist ha scelto di “accendere” l’attenzione sulla rete volta all’assistenza delle vittime e sui luoghi  deputati a proteggerle e ad accoglierle in un percorso di autonomia. Per questo è stato siglato un accordo con il Comando generale dei carabinieri affinché le 170 “stanze tutte per sé” realizzate dai club sul territorio nazionale, si accendano simbolicamente di arancione. Anche la “stanza tutta per sé” allestita nel maggio 2018 dal Club Belluno-Feltre presso il comando provinciale di Belluno si illuminerà il 25 novembre di arancione insieme a tutta la caserma, grazie alla fattiva disponibilità del Tenente Colonello Marco Stabile. 

Diverse sono anche le iniziative proposte da Soroptimist per sostenere questa campagna. Domani, dalle 19 alle 20.30 si potrà assistere, sulla piattaforma Zoom, a “Decido IO - la violenza al tempo del Covid - Conversazione a più voci”. Evento a cui è prevista la partecipazione di rappresentati istituzionali e delle associazioni anti-violenza e studiose di fama. Per partecipare è necessario registrarsi accedendo al sito www.soroptimist.it

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019