Belluno

Quando il prosecco biologico sale in sella si chiama Amets. Questa l’etichetta di Marzio Bruseghin. Anzi, il sogno. Perché “amets” in basco significo proprio questo: il sogno.

Il ciclista originario di Fregona (Treviso) ha appeso la bici al chiodo e si è dato all’agricoltura. Prima con gli asini, poi anche con i vigneti. E da un po’ di tempo a questa parte produce prosecco biologico su una superficie di 6 ettari. Bollicine e colore paglierino che saranno degustabili anche a Belluno. Questa sera (giovedì 25 giugno).

Non un giro a tappe, ma un giro di bianchi sì. Con arrivo in Piazza Castello, precisamente al bar San Martino. Stasera, dalle 19.30 in poi, sarà possibile degustare il sogno in compagnia del campione. Al bancone ci sarà proprio lui, Marzio Bruseghin.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019