Tambre

 

Per allenarsi con profitto, i triathleti di Silca Ultralite Vittorio Veneto hanno scelto Tambre: la squadra vittoriese, infatti, ha dato il via al raduno. 

Obiettivo? Intensificare la preparazione, sfruttando le temperature più fresche. E riprendere a confrontarsi, dopo i mesi di lockdown legati al Covid-19. Una decina gli atleti che soggiornano all’hotel Alba a Tambre: a fare da guida - e non solo per le medaglie ottenute a livello nazionale - gli atleti più grandi, come Federico Spinazzè, Catalin Tecuceanu, Andrea Mason e Nicolò Bedini. A seguire i ragazzi saranno gli allenatori Lionello Bettin, Giorgio Bolzan e Aldo Zanetti, con l’aggiunta di Ivan Pellegrinet per le uscite di ciclismo.

«Siamo molto soddisfatti di essere riusciti a organizzare un importante raduno collegiale – commenta il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti –. È importante per gli atleti confrontarsi: i più piccoli possono imparare non solo a “correre” veloce, ma soprattutto a impegnarsi per un obiettivo. Ma anche i più grandi potranno toccare con mano l’entusiasmo dei più piccolini. Questo raduno è utile pure per ricordare, una volta di più, la buona educazione, il rispetto delle regole, delle cose, dell’ambiente, il lavoro, il sudore. Senza dimenticare motivazione ed entusiasmo». 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019