• Home
  • Sport
  • Calcio
  • La storia continua: Lazio in ritiro ad Auronzo dal 23 agosto
Calcio

 

Un binomio che dura ormai da 13 anni. E che nemmeno il Coronavirus ha potuto spezzare: la Lazio sposa ancora Auronzo di Cadore. E, a partire dal 23 agosto, salirà fra le Dolomiti per dare vita al ritiro pre-campionato. Ora è ufficiale.

A dispetto del rinnovo destinato a portare i biancocelesti in quota per altre due stagioni, l’approdo di Immobile e compagni era a forte rischio a causa dello scoppio della pandemia. Ma alla fine l’accordo è stato raggiunto.

Fondamentale, in questo senso, il lavoro portato avanti dal club con le autorità locali (a partire dall’assessore allo Sport del Comune di Auronzo, Enrico Zandegiacomo Seidelucio) e la Media Sport Event Group di Gianni Lacchè.

«Siamo molto soddisfatti di questo rinnovato impegno della Lazio, pronta a prepararsi nella nostra località, nel cuore delle Dolomiti patrimonio Unesco - commenta con soddisfazione la sindaca Tatiana Pais Becher -. È un grande segnale di speranza anche per i nostri operatori turistici in un periodo in cui hanno sofferto».

Il programma del ritiro sarà reso noto al termine dell’attuale campionato di serie A, in cui la Lazio è chiamata a difendere un piazzamento per volare in Champions League.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019