• Home
  • Sport
  • Calcio
  • Il San Giorgio Sedico rafforza la difesa: arrivano Keber e Dall'Ara
Calcio

 

Giovane, ma già solido e affidabile: Leonardo Keber sarà il custode dei pali del San Giorgio Sedico. E in difesa arriva pure Andrea Dall'Ara.

Classe 2001, Keber ha firmato ufficialmente il contratto che lo legherà ai colori biancorossocelesti nella stagione 2020-2021. Dopo essere cresciuto nel settore giovanile dello Spinea, ha militato nel Mestre ed è reduce da una stagione con il San Donà (Eccellenza). Prospetto di grandissimo interesse, il portiere aveva già attirato su di sé gli occhi della Nazionale dilettanti Under 18. 

Per quanto riguarda Dall'Ara, è una vecchia conoscenza del calcio bellunese - o più precisamente, feltrino - avendo giocato due stagioni nelle file dell'Union Ripa la Fenadora. È del 1994, originario di Adria, e nella scorsa stagione si è ben distinto nelle file del Caldiero Terme. 

Il mercato del San Giorgio, quindi, non si ferma. Sono ormai otto gli acquisti all'interno di una campagna di rafforzamento, mirata a trasformare la compagine di Alessandro Ferro nella mina vagante del campionato di serie D. Un campionato che i sedicensi affronteranno in qualità di squadra neopromossa. In difesa sono arrivati un Paolo Pellicanò desideroso di rilancio (dopo le parentesi in ambito professionistico col Venezia di Pippo Inzaghi e l’Albinoleffe) e Matteo Cazzaro, mentre a centrocampo spiccano Nicola Sanzovo e un prodotto del vivaio interista come Mattia Poletto. E davanti, si registra il ritorno di Agostino Marcolin, oltre al grande colpo di mercato: il goleador Dario Sottovia. 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019