Trail running

 

Transpelmo 2020 posticipa al 6 maggio il via alle iscrizioni. L'evento di trailrunning, in Val di Zoldo, aveva programmato per il 6 aprile l'apertura delle adesioni in vista della gara, in calendario la prima domenica di settembre.

Ma, considerato il periodo di generale difficoltà dovuta all'emergenza Covid 19, il comitato organizzatore ha scelto di ritardare di un mese l'apertura. 

«Abbiamo ritenuto fosse giusto fermarci in questo momento nel quale le attività, in tutti gli ambiti, anche quello sportivo, sono sospese» sottolineano Eris Costa e Andrea Cero, coordinatori del comitato organizzatore. «L'auspicio è che tutto si risolva in tempi brevi e che si possa tornare alla normalità. Per l'edizione 2020 abbiamo iniziato a lavorare da tempo e possiamo dire che tutto è pronto. In questo momento sospendiamo il primo step, quello delle iscrizioni, posticipandolo di un mese. Pronti a ripartire, con più entusiasmo di prima e con animo grato nei confronti di chi, in queste settimane di emergenza, si sta prodigando per risolverla». 

La Transpelmo si svolgerà sul tradizionale tracciato di 18 chilometri e 1300 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo a Palafavera (centro del biathlon). Il punto più alto del percorso abbraccia i 2.476 metri di Forcella Val d'Arcia.

Come già lo scorso anno, l'evento è inserito nel circuito Golden Trail National Series by Salomon, selezione di 5 eventi fra i più iconici a livello nazionale. Per saperne di più, è attivo il sito www.transpelmo.com

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019