Corsa in montagna

Altro giro, altro annullamento. Anche il Dolomiti Extreme Trail salta. Tutta colpa del Covid19, ovviamente. Lo staff organizzativo dell'evento della Val di Zoldo ha deciso di annullare l'evento in programma dal 12 al 14 giugno.

«Il nostro paese, insieme a tante altre nazioni del mondo, è messo a dura prova dall'epidemia di Covid19 - premettono gli organizzatori  Paolo Franchi e Corrado De Rocco -. Nessuno in questo momento è in grado di prevedere quanto durerà l’emergenza sanitaria che sta costringendo tutti noi a drastici cambiamenti di abitudini e stili di vita. Abbiamo sperato fino all'ultimo di poter confermare il normale svolgimento del Dolomiti Extreme Trail, ma a questo punto, tenendo in considerazione l’evoluzione del contagio in molte delle 47 nazioni da cui provengono i nostri iscritti, pensiamo che a giugno non possa essere garantita quella festa di sport e amicizia che noi vogliamo sia il Dxt. La decisione è stata quella di annullare tutte le gare in programma dal 12 al 14 giugno e di rinviare l’appuntamento con tutti voi al 2021. Le iscrizioni già effettuate per l'edizione 2020 saranno pertanto considerate valide per il Dxt in programma dall'11 al 13 giugno del prossimo anno».

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019