• Home
  • Sport
  • Nuoto
  • Il Covid svuota le vasche: slitta il debutto assoluto del nuoto paralimpico
Nuoto

 

L’annuncio era datato metà febbraio: nasce la squadra paralimpica di nuoto. 

Peccato che a distanza di qualche giorno, il mondo - e lo sport non fa eccezione - sia stato travolto da un’onda pandemica. E, di fatto, la grande famiglia della Sportivamente Belluno non abbia mai potuto realmente abbracciare il nuoto abbinato alla disabilità. 

Uno dei tanti risvolti di questo virus, infatti, coinvolge anche l’attività nata da un’idea di Silvia Casagrande e appoggiata dall’intera struttura. Solo che tutte, ma proprio tutte le prove del calendario sono finite in quarantena. E così le due atlete tesserate per la Sportivamente Belluno non hanno mai esordito, in una competizione ufficiale, con la loro nuova società. 

Il riferimento è a Daniela Belletti e Alessia Corte. 

Nessuna competizione, tanti allenamenti. Tre a settimana per Daniela, seguita da Michela Prest e Antonio Russo, mentre Alessia è allenata da Silvia Casagrande. «C’è grande delusione per non aver partecipato ad alcuna gara - commentano entrambe - e non essere riuscite a realizzare quanto ci eravamo promesse, dal momento in cui abbiamo scelto questa nuova realtà a Belluno». 

La coppia di nuotatrici doveva debuttare a fine febbraio con i campionati di società, a Lignano, dove tutte e due sarebbero scese in vasca. 

In questo mese, invece, erano in programma gli Assoluti italiani. Quando tutto sembrava ormai pronto per il battesimo nel magico mondo del nuoto paralimpico, ecco l’ennesima doccia gelata. Stop alle competizioni. E stop pure agli allenamenti, visto che la piscina di Belluno è chiusa. «Per quanto mi riguarda - afferma Daniela Belletti - il nuoto non è solo una passione, ma è anche salute. E vita. La pratica sportiva mi dà un grande beneficio a livello fisico. Nuotare mi manca molto». 

Ma la tenacia di Alessia e Daniela non conosce lockdown. E, non appena le condizioni lo permetteranno, sono pronte a rituffarsi in acqua e a portare la Sportivamente Belluno in una nuova dimensione: quella delle discipline paralimpiche. 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019