Belluno

Un fiore di speranza. Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, gesto galante di Raffaele Addamiano, consigliere di minoranza a Belluno (Obiettivo Belluno – Fratelli d’Italia). Ieri mattina ha consegnato una stella di natale (rossa) al vicesindaco Lucia Olivotto. «Un fiore che ha un duplice significato – spiega Addamiano -. Innanzitutto significa fiducia, quella che devono provare reciprocamente donne e uomini. E poi speranza, in un mondo che riconosca fino in fondo il valore delle donne. Certo non basta una giornata per cambiare le cose, ma in questo giorno è giusto ricordare che sono ancora troppe le donne vittime di abusi di ogni tipo. Solo nel 2020 ci sono stati finora 92 femminicidi».

Il 25 novembre per Addamiano è stata anche l’’occasione per chiedere un’accelerazione dell’iter di creazione della Commissione per le pari opportunità. «È un organismo previsto nello statuto comunale e nel regolamento del consiglio comunale, ma che finora non è mai stato istituito. Già il 9 maggio – continua Addamiano – avevo scritto al sindaco chiedendo che venisse creata la commissione».

Da lì è nata una proficua collaborazione. «Pur se su sponde politiche opposte, tra giugno e luglio io e Francesco Rasera Berna, il presidente del consiglio comunale, abbiamo lavorato a quattro mani alla stesura del documento fondante della commissione. Poi lo abbiamo spedito ai capigruppo, che in estate lo hanno valutato. Si è deciso, il 15 ottobre, che ad occuparsi della cosa sarebbe stata la neo ricostituita III Commissione consigliare. Ecco, con la mia lettera odierna ho chiesto che l’iter prosegua di buona lena. Sono certo che verrò ascoltato».

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019