Ponte nelle Alpi

 

«Manutenzione stradale a Ponte nelle Alpi? Così non va». Lo sostiene il gruppo consiliare di minoranza “X Ponte”, con Enrico Collarin, Sindy Bindella, Paolo De Vettor e Angelo Levis. 

«Lo scorso 12 agosto - spiegano - abbiamo presentato un’interrogazione sulla sgradevole situazione della piazza Boito a Polpet. L’attuale stato della pavimentazione, con i cubetti di porfido che da tempo si sono mossi, crea fastidiosi rumori al transito dei mezzi che percorrono il tratto stradale a sostenuta velocità: non solo nelle ore di punta, ma anche la notte». 

L’attenzione si sposta poi su Lastreghe: «Stiamo ancora aspettando una soluzione al problema relativo al dosso malridotto che, oltre a non svolgere più la sua corretta funzione, risulta pericoloso e fonte di sgradevoli rumori al passaggio di mezzi pesanti. Gli stessi che, purtroppo, non hanno a disposizione percorsi alternativi». 

Collarin e gli altri chiamano direttamente in causa la giunta: «Anche nei mesi scorsi si sono succedute lamentele da parte delle frazioni di Quantin, Piaia, Soccher e altre in merito alla sicurezza stradale e alla scarsa manutenzione delle asfaltature, senza ricevere alcuna risposta dall’amministrazione Vendramini. Per non parlare della cura del verde pubblico e la scarsa manutenzione dei cimiteri. I cittadini chiedono risposte certe, seguite da fatti concreti. Nella speranza che la pezza non sia peggiore del buco».

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019