Ponte nelle Alpi

 

Il Ponte nelle Alpi continuerà ad allenarsi al campo di Soverzene: sarà così quest’anno. E sarà così fino a luglio 2025. 

Perché è stata rinnovata la convenzione per l’utilizzo del manto erboso da parte delle squadre granata. Dopo alcuni incontri avvenuti negli ultimi mesi, il presidente Enrico Collarin e il sindaco Gianni Burigo hanno sottoscritto un nuovo accordo: «È il segno degli ottimi rapporti che, da sempre, intercorrono tra la nostra società e l’amministrazione comunale di Soverzene - afferma Collarin -. Proprio a Soverzene svolgeremo una buona fetta della preparazione estiva con le nostre formazioni. E il campo sarà la nostra “casa” in occasione dei campionati provinciali Juniores e Giovanissimi. Per noi si tratta di una sede fondamentale, a cui teniamo molto». 

A maggior ragione dopo i problemi che il passaggio della tempesta Vaia ha causato alla struttura di Soccher: «Non a caso si è deciso di potenziare l’area sportiva di Soverzene, con alcuni investimenti co-finanziati dal Comune guidato dal sindaco Burigo. Un Comune presente, disponibile e veloce ad accogliere le nostre esigenze».

Non solo calcio: all’orizzonte si profila la possibilità di rendere più funzionale il campo da tennis. Dove, a partire da settembre, verrà organizzato un corso specifico, grazie alla Polisportiva Ponte nelle Alpi con la collaborazione del Circolo Tennis Polpet. 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019