• Home
  • Cultura
  • Belluno
  • Sette meridiane con i fusi orari del mondo: la curiosità di Villa Miari Fulcis
Belluno
Il sole e il tempo che passa hanno sbiadito le scritte e la loro funzione. Ironia della sorte. Perché proprio il sole è servito per lunghi decenni a farli funzionare e segnare il tempo che passa. Sono i diagrammi solari. Ma forse è più semplice il nome comune: meridiane. A Modolo ce ne sono addirittura sette. E alcune servono a indicare i diversi fusi orari delle città europee (e non solo). È uno dei segreti di Villa Miari e della borgata che per secoli ha vissuto all’ombra della grande famiglia Miari Fulcis. 
La villa è un esempio spettacolare dell’architettura del Seicento. Con la scalinata scenografica e con l’ingresso dal gusto Barocco, non di fronte alla dimora nobile, ma di lato, così da regalare uno sguardo insolito sul complesso architettonico. E proprio nel vialetto d’ingresso si trova la cornice delle meridiane. Sei, perché la settima si trova sulla facciata della chiesetta di San Lorenzo, poco distante.
I diagrammi solari sono stati dipinti tra le finestre del primo piano delle scuderie. Risalgono alla prima metà dell’Ottocento e sono state volute dal conte Francesco Miari Fulcis, che era docente di geodesia all’Università di Padova. Dietro lo gnomone (il palo la cui ombra proietta le ore) si vedono ancora le scritte che indicano il diverso uso delle meridiane. Che indicano le ore non di Modolo, ma di altre città. In pratica, i fusi orari. Sulla prima si legge “La mezzanotte in alcune città”; e sotto si distinguono i nomi di Montevideo e Buenos Aires. Sulla seconda c’è scritto “Il mezzogiorno in alcune città”, con l’indicazione di stati europei. E poi ancora, il sorgere del sole e altre informazioni sul tempo, oggi sbiadite dal tempo stesso. 

Una piccola “chicca” all’interno di un vero e proprio scrigno di storia e arte. Perché oggi i fusi orari si cercano sullo smartphone. Ma tre secoli fa si potevano leggere su una parete. Da Modolo, il conte Miari Fulcis poteva sapere che ore fossero in Sudamerica, a Londra e in altre città. 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019