Belluno

 

Partecipa a diverse trasmissioni Rai, è presente sulle più importanti testate giornalistiche. E il mensile “Jazz Magazine” gli ha riservato la copertina: Belluno si prepara ad accogliere un ospite davvero speciale. Un ospite del calibro di Alessandro Lanzoni.

Grazie al Circolo culturale bellunese, il pianista terrà un concerto per lo più dedicato alla libera improvvisazione, all'insegna del suo eclettismo stilistico. L’appuntamento è per domenica (ore 18), nella Corte di Palazzo Fulcis. E rientra nella rassegna “Concerti in Villa e nelle Corti”, giunta alla trentunesima edizione. 

Tornando a Lanzoni, ha una significativa esperienza tra Europa, America Latina, Israele e Stati Uniti, dove ha ricevuto recensioni lusinghiere e insolite per un musicista straniero. I nuovi album “Dark Flavour” (in trio) e “Seldom” (in trio con Ralph Alessi alla tromba), da poco pubblicati dalla Cam Jazz, sono stati accolti con profonda attenzione dalla critica internazionale.

Diploma al Conservatorio “Cherubini” di Firenze nel 2012, col massimo dei voti, lode e menzione d’onore, vanta una collezione di riconoscimenti: Premio Massimo Urbani (2006), Primo Premio al “Luca Flores” di Firenze (2008), premio “Best Young Soloist” al prestigioso concorso “Martial Solal” di Parigi (2010). Vincitore nel 2014 del Premio “Memorial Tullio Besa, nel 2015 gli è stato attribuito il “Premio Renato Sellani”. Ed è presente fin da giovanissimo nei cartelloni dei più importanti Festival italiani. 

Si raccomanda la prenotazione all'Agenzia Alpe Bellunese, in piazza Martiri 2/A (0437-940407). Il pagamento dei biglietti avverrà il giorno stesso del concerto, direttamente a Palazzo Fulcis. Per informazioni e note di sala, è possibile accedere al sito www.belcircolo.org.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019