• Home
  • Cultura
  • Cadore
  • Dieci location, altrettanti concerti: la Magnifica porta la musica in alta quota
Cadore

Armonie in quota. Quando le Dolomiti incontrano la musica, nasce la poesia. Scritta quest’anno da artisti di fama internazionale, in luoghi da favola, per turisti, escursionisti e locali. È il pentagramma delle “Dolomiti più note”, una rassegna di concerti targata Magnifica Comunità di Cadore. Per tutta l’estate, sarà il connubio montagna-musica a risuonare tra le valli cadorine. A cominciare da sabato prossimo (4 luglio).

Il primo appuntamento è davanti al Castello Mirabello poco sopra Lorenzago. Si esibirà Il Teatro Armonico di Vicenza: ensemble vocale e strumentale diretta da Margherita Dalla Vecchia. Il concerto vuole essere un’occasione per ricordare i 100 anni dalla nascita di Papa Giovanni Paolo II che a Lorenzago ha trascorso alcuni periodi di vacanza.

Ma gli appuntamenti andranno avanti fino a fine agosto. Altri nove concerti che toccheranno tutti i luoghi più suggestivi della montagna cadorina. Sabato 11 luglio al Rifugio Cercenà suonerà l’Orchestra Giovanile di Belluno mentre il sabato successivo (18 luglio) al Rifugio Venezia sotto il Monte Pelmo, protagonisti saranno Iacampo e il fisarmonicista Sergio Marchesini. Sabato 25 luglio, nel Parco della Regina Margherita a Caralte di Perarolo, concerto dell’Orchestra Classic Ensemble La Sorgente diretta da Rudy De Rigo.

E ancora, sabato 1° agosto tra Costalta e Costalissoio, nei pressi della “Baita”, si esibirà il Quintetto Dolomiti Simphonia, diretto da Delio Cassetta e con Mattia Tonon solista al violino che saranno protagonisti del concerto clou della rassegna, dedicato al 250° della nascita di Beethoven, in programma sabato 8 agosto nei pressi del Rifugio Aquileia (a Selva di Cadore). 

La vigilia di Ferragosto (venerdì 14) toccherà al Rifugio San Marco, sopra San Vito, con il violloncellista Francesco Galligioni. Martedì 18, davanti alla chiesa di san Leonardo a Casamazzagno suonerà l’Orchestra Classica La Sorgente.

Ultimi due appuntamenti sabato 22 agosto (Quartetto d’archi Moody, a Casera Campobon in Val Visdende) e sabato 29 (ai piedi dell’Antelao e davanti al Pelmo con il Weet Bread Sax Quartet).

Tutti i concerti iniziano alle 11.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019