• Home
  • Cronaca
  • Sedico
  • Scacco matto al Covid: arriva il bando da 61mila euro per le imprese
Sedico

Il vaccino anti-Covid è già realtà. Quantomeno per le attività commerciali di Sedico. Il Comune aveva annunciato tempo fa il varo di una manovra ad hoc per aiutare bar, ristoranti e negozi. Detto, fatto: ci sono 61mila euro a disposizione e un bando, dedicato a tutte quelle imprese che hanno risentito delle misure restrittive adottate durante l’emergenza dei mesi scorsi.

Si tratta di un sostegno a fondo perduto. Cumulabile con altre forme di contributi, fortemente voluto dalla giunta Deon e curato dall’assessore al commercio Sebastiano Casoni. Possono accedervi le imprese che operano nei settori del commercio al dettaglio in sede fissa, dei servizi alla persona, della ristorazione, dell'artigianato e delle attività ricettive. Il sostegno economico sarà pari all’importo della Tari pagata nel 2019; per le attività artigiane e per quelle alberghiere, invece, corrisponde al 50% della stessa tassa. Per ogni impresa, l’importo massimo non potrà superare i 500 euro.

Per richiedere il contributo ogni ditta dovrà inoltrare l’apposita richiesta all’amministrazione entro, e non oltre, sabato 25 luglio, obbligatoriamente in modo telematico. Il bonifico non dovrebbe tardare. Ed è una bella notizia per le attività economiche, nella speranza che il Covid possa essere archiviato molto presto.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019