Comelico

 

Ecco i primi risultati dei tamponi effettuati ieri, a Santo Stefano di Cadore, in modalità drive-in.

Su un totale di 377 esami, ne sono stati refertati 217. E fra questi, sono emersi 18 nuovi casi positivi. Tutti dei tre comuni interessati dal focolaio epidemico: San Pietro, Santo Stefano e Comelico Superiore. 

In più, sono chiuse in via precauzionale le scuole materne di Campolongo e San Pietro di Cadore, mentre due classi (prima e quarta) delle elementari di Santo Stefano sono in quarantena. 

Infine, per quanto riguarda i sintomatici che frequentano la scuola, ha iniziato a operare in modo regolare il drive-in di Caprile. E domani sarà attivo pure quello di Tai, in piazzale Dolomiti, dalle 17 alle 19: sempre con accesso libero per i bambini, ragazzi e adulti. 

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019