Operaio scivola e cade da un ponteggio: bacino fratturato

 

Infortunio sul lavoro a Livinallongo del Col di Lana. 

All’interno del cantiere della ditta “Impianti a Fune Pordoi Spa”, un uomo di 53 anni è scivolato dal ponteggio ed è caduto da un’altezza di circa 2 metri. 

Elitrasportato dal Suem 118, l’operaio della ditta Impianti Colfosco è tuttora ricoverato all’ospedale di Belluno. Non è in pericolo di vita, ma ha riportato la frattura del bacino. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Arabba e il personale Spisal. 

 

Auto contro furgone: schianto sulla Regionale 48

Auto contro furgone: schianto sulla Regionale 48 delle Dolomiti. Ferite tre persone.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio, nella località di Varda di Livinallongo. Non sono ancora chiare le dinamiche dello schianto. Fatto sta che una Alfa Mito, con al volante un giovane trevigiano di 22 anni, ha perso la traiettoria giusta e ha invaso la corsia opposta, in un tratto rettilineo. Proprio in quel momento arrivava un Ford Transit (guidato da un 42enne di Conegliano). Inevitabile lo scontro. Inevitabili anche i danni ai due mezzi: praticamente frantumati i musi delle vetture. Feriti il conducente del furgone, l’autista dell’Alfa e anche la passeggera della macchina (una ragazza trevigiana di 20 anni). 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri di Cortina per i rilievi e anche per gestire il traffico, particolarmente intenso, vista l’ora di rientro dalle piste da sci.

 

Cade con la mountain bike in montagna: paura per un 66enne

 

Sabato di lavoro per il Soccorso Alpino. 

Poco prima delle 16, l’eliambulanza è stata inviata a Livinallongo del Col di Lana, per un uomo caduto dalla propria mountain bike, lungo il sentiero non distante dall’Ossario di Passo Pordoi. Sbarcati in hovering nelle vicinanze, i soccorritori hanno immobilizzato la gamba dell’infortunato: il 66enne R.M. di Bologna. Il biker è stato poi recuperato con un verricello corto. E accompagnato all'ospedale di Belluno.

In precedenza, alle 13.40, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore era volato al Rifugio Sorgenti del Piave, a Sappada, dove un ciclista era stato colto da malore. Prestate le prime cure, l'equipe medica e il tecnico di elisoccorso hanno caricato a bordo il 57enne di Chions. Fortunatamente, nessuna conseguenza particolare. 

 

Urta le auto parcheggiate a Campolongo e rifiuta l'alcol test: arrestato 34enne

Urta le auto parcheggiate, le danneggia e si rifiuta di fare l’alcol test: arrestato giovane di Montebelluna. Il fatto è accaduto nella serata di sabato 28 dicembre, a Livinallongo.

Erano più o meno le 20 quando in località Campolongo una Mercedes ha perso il controllo ed è finita addosso ad alcune macchine parcheggiate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Arabba, per gli accertamenti del caso. Solo che i militari si sono trovati di fronte le resistenze del 34enne alla guida dell’auto. Il giovane trevigiano si è rifiutato di fare il controllo alcolmetrico. Con un atteggiamento tale da far scattare l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

Dopo l’arresto e la compilazione degli atti relativi, il Pm di turno ha disposto la liberazione dell’uomo. La Mercedes e la patente di guida, però, rimangono sotto sequestro.

 

niq multimedia s.r.l.s.

Via degli Agricoltori, 11
32100 BELLUNO

Codice Fiscale e Partita IVA: 01233140258

Testata registrata al Tribunale di Belluno n.4/2019